YouTube testa nuovi parametri di qualità per i video su rete mobile

Share: Facebook Twitter Google + Pinterest YouTube per Android sta per ricevere una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di gestire con più precisione il consumo dati degli streaming effettuati […]

YouTube per Android sta per ricevere una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di gestire con più precisione il consumo dati degli streaming effettuati su rete mobile. Precedentemente, quando si guardava un video YouTube utilizzando i propri dati cellulare, era possibile scegliere tra i 480p o la massima qualità, quindi senza alcun limite al consumo.

Il nuovo sistema, inizialmente apparso nel codice dell'app già dal mese di marzo, permette invece di scegliere un maggior numero di qualità intermedie, consentendo all'utente di scendere sino a 360, 240 e 144p, o di adottare la risoluzione HD 720p. Questa novità presenta molti riscontri pratici: da un lato è possibile scegliere di rinunciare alla qualità video per contenere maggiormente il consumo dei dati, mentre dall'altro i 720p offrono un ottimo compromesso tra definizione e consumo, in modo da accedere a contenuti in alta definizione senza rischiare di sconfinare nel campo dei 1080p.

Ovviamente rimane la possibilità di consultare i video in mobilità senza alcun limite, anche se questo inciderà pesantemente sul traffico dati residuo del vostro piano. La funzionalità descritta potrebbe essere già disponibile nella vostra applicazione di YouTube per Android, quindi vi invitiamo a verificare, esplorando il menù Generali, o ad attendere che il rollout giunga anche sul vostro terminale.


L’atipico che non delude in Italia? Meizu MX6, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 150 euro oppure da Stockisti a 259 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


android.hdblog.it – Android Italian Community

About apkshare